(+39) 380-683 9990info@cmcvalpolicella.it

Alfa Romeo Giulia GT Junior 1300

Alfa Romeo Giulia GT Junior 1300

per-hour-rate
Al giorno
250 €
per-day-rate
Per weekend
400 €
per-hour-rate
Per matrimonio
guarda le nostre promozioni
Nome: Giulia GT Junior 1300
Produttore: Alfa Romeo
Produzione: dal 1966 al 1970
Vedi Le Nostre Promozioni

    Limousine Booking











    • Anno di Immatricolazione: 1971
    • Carrozzeria: coupè
    • Posti a sedere: 4
    • Numero porte:  2

    • Cilindrata cm3: 1290

    • Numeri cilindri: 4

    • Velocità max: 173 km

    • Accelerazione 0-100 km/h: n.d.

    • Potenza kw: 64,77

    • Trazione: posteriore

    • Cambio: manuale 5 rapporti
    • Alimentazione: benzina

    • Capacità Serbatoio: n.d.

    • Omologazione antinquinamento: euro 0

    • Altezza: 1,31 m
    • Lunghezza: 4,08 m
    • Larghezza: 1,88

    • Bagaglio (min/max): n.d.

    • Massa a pieno carico: n.d.

    • Peso: 930 kg

    A partire dal 1966 la produzione dell Giulia GT vide l’introduzione della versione economica denominata Junior, dotata di un motore a cubatura ridotta di 300 cc e una potenza di 89 Cv. Derivata dalla Giulia GT, su disegno di Giorgetto Giugiaro presentava un allestimento meno lussuoso e più alla portata della nuova clientela figlia del boom economico che il paese stava vivendo in quel periodo. Nel 1971 la carrozzeria perse il caratteristico “scalino” e venne unificata nelle forme con le sorelle maggiori mantenendo però come caratteristica propria 2 fari anteriori anzichè 4 e una griglia frontale diversificata. Il nome venne semplificato togliendo il nome “Giulia” e rimanendo “GT Junior 1300” e la gamma venne arricchita con un secondo motore di 1,6 litri e 109 Cv. Già dal 1967 fu introdotto il servofreno, l’alternatore al posto della dinamo e la frizione con molla a diaframma e comando idraulico. Il restyling definitivo avvenne nel 1973 dove tutte le versioni GT vennero unificate nell’estetica con griglia frontale cromata a 4 fanali diversificando la Junior con fanali posteriori ridotti.

    Il successo fu superiore alle aspettative e le “Junior” rappresentarono ben presto la grande maggioranza delle “Giulia GT” vendute, totalizzando i 105.494 esemplari prodotti di cui 91.195 nella versione “1300” e 14.299 in versione “1600”.